abc del teatro

Distanza

Lo spettatore nota una distanza quando lo spettacolo gli sembri del tutto esterno a sé, quando non si senta coinvolto emozionalmente in esso e non dimentichi, quindi, in alcun istante di trovarsi in presenza di una finzione.